Comunicati Stampa

IL DIVORZIO BREVE E' FRUTTO DELL'IMPEGNO E DELLE LOTTE RADICALI

Dichiarazione di Diego Sabatinelli e Alessandro Gerardi, rispettivamente Segretario e Tesoriere della Lega Italiana Divorzio Breve. Con l'approvazione del divorzio breve il nostro Paese ha fatto un passo avanti verso un minimo di civiltà giuridica e sociale. Tempi più brevi e procedure semplificate significano meno conflittualità tra i coniugi e meno complicazioni per chi già vive un momento delicato.

Divorzio breve: quinto giorno di sciopero della fame, ottenuta calendarizzazione in commissione giustizia

Vogliamo il divorzio breve subito!9 nov 2014 — Lo sciopero della fame, lanciato da Diego Sabatinelli segretario della Lega Italiana per il Divorzio breve il 5 novembre al quinto giorno registra il superamento del secondo ostacolo. Dopo il parere della 5° commissione bilancio è stata difatti calendarizzata la discussione in commissione giustizia del Senato per martedì 11 novembre, al primo punto degli ordini del giorno.

Oltre 1.150 adesioni allo sciopero della fame per il divorzio breve

 HomeDa venerdì sera in poche ore quasi 1200 cittadini hanno aderito allo sciopero della fame per il divorzio breve che avrà inizio dalla mezzanotte di mercoledì 5 novembre. Le adesioni sono pervenute esclusivamente dal passaparola sui social network, superato il primo obiettivo delle mille firme puntiamo a raggiungerne nei prossimi giorni almeno 2000 per poi progredire e far sentire la nostra voce ad un Palazzo ormai sordo: oggi siamo una goccia ma domani possiamo essere una rivoluzione a favore del #divorziobreve. ADERISCI ALL'APPELLO

Divorzio breve: sciopero della fame dalla mezzanotte del 5 novembre

 Vogliamo il divorzio breve subito!Questo Appello ha lo scopo di far approvare al più presto una legge sul divorzio in Italia che ne riduca i tempi ed i costi sia per il cittadino che per lo Stato. Aderisco allo sciopero della fame che inizierà dalla mezzanotte del 5 novembre 2014 per almeno un giorno affinché il Senato della Repubblica italiana approvi la riforma del divorzio (c.d. “divorzio breve”) impegnandosi a portare avanti senza indugi e senza ulteriori ritardi i lavori al fine di consentire agli italiani di avere una disciplina dello scioglimento del matrimonio simile agli altri paesi europei. ADERISCI

News dalla LID

Care amiche, cari amici, siamo vicinissimi ad una svolta per quanto riguarda il divorzio in Italia, sia per i tempi della separazione obbligatoria che per le procedure necessarie ad ottenere lo scioglimento del matrimonio. Il Decreto Legge 1612 appena pubblicato sulla GU, in attesa di essere convertito in legge dal Parlamento, prevede la possibilità in caso di separazione consensuale o domanda di divorzio congiunta, quando non vi sia presenza di figli minori o non autosufficienti, la negoziazione assistita da un avvocato che permette di evitare il Tribunale recandosi semplicemente a formalizzare l'intesa raggiunta davanti all'Ufficiale di Stato Civile.

Divorzio breve: testo approvato dalla Camera

Disposizioni in materia di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio nonché di comunione tra i coniugi

Lega Italiana Divorzio Breve: bene ma ora separazione legale facoltativa

"Il via libera della Camera a larghissima maggioranza al cosiddetto ''divorzio breve'' è una buona notizia nell''ottica di rendere più rapidi i tempi per giungere al divorzio e per ridurre i contenziosi". Lo afferma in una nota Alessandro Gerardi, tesoriere della Lega Italiana per il Divorzio Breve e componente del Comitato Nazionale di Radicali Italiani.

© 2010 - 2017 copyright Divorzio Breve - :elp@