Atto Costitutivo Lega per il DIVORZIO BREVE

L’anno duemilasette, il giorno undici del mese di maggio in Roma, nel mio studio alla Via Ezio n.24, avanti a me Dottor Antonio MANZI, Notaio in Roma, iscritto nel Collegio Notarile dei Distretti Riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia,
SONO PRESENTI I SIGNORI:

BERNARDINI Rita
LOPS Wanda
PARRILLO Adelina
GERARDI Alessandro
SABATINELLI Diego
TURCO Maurizio

Detti comparenti, della cui identità personale io Notaio sono certo, con il presente atto convengono e stipulano quanto segue:

Articolo 1

E’ costituito un comitato denominato “Lega Italiana per il Divorzio Breve”.

Articolo 2

Il comitato ha sede nel Comune di Roma (RM) alla Via di Torre Argentina, 76.

Articolo 3

Scopo della Lega Italiana per il Divorzio Breve è la promozione di iniziative volte:
a) alla eliminazione del termine triennale decorrente dalla separazione legale per ottenere il divorzio attraverso la promozione e il sostegno di progetti di legge allo scopo presentati al Parlamento italiano;
alla diffusione, anche a mezzo di pubblicazioni, siano esse autofinanziate, gratuite o a pagamento, della notizia delle attività della Lega Italiana per il Divorzio Breve e di quanto altro comunque pertinente all’attività della Lega stessa. A tal fine potrà porre in essere tutti gli atti necessari alla realizzazione di un progetto editoriale, alla sua registrazione e alla sua materiale diffusione senz’altro limite, quanto ai costi e alle modalità, che quello del rispetto delle leggi volta per volta vigenti in materia. Per perseguire i suoi scopi, la Lega Italiana per il Divorzio Breve organizza convegni, promuove campagne di informazione, progetti, azioni parlamentari, manifestazioni. La Lega Italiana per il Divorzio Breve non ha fini di lucro.

Articolo 4

La vita del comitato è regolata dallo statuto composto da numero 14 (quattordici) articoli che, firmato dai componenti e da me Notaio, si allega al presente atto sotto la lettera “A” per formarne parte integrante e sostanziale.

Articolo 5

Vengono nominati:
Presidente il Signor TURCO Maurizio
Segretario il Signor SABATINELLI Diego
Tesoriere il Signor GERARDI Alessandro
I quali accettano.

Articolo 6

Le spese del presente atto e conseguenti sono a carico del comitato.
E richiesto io Notaio ho ricevuto il presente atto del quale ho dato lettura, unitamente all’allegato, ai comparenti che da me interpellati lo dichiarano conforme alla loro volontà e con me Notaio lo sottoscrivono alle ore tredici e minuti trentacinque.
Scritto in parte a macchina da persona di mia fiducia ed in parte a mano da me Notaio su un foglio per tre facciate oltre la presente sin qui.

© 2010 - 2017 copyright Divorzio Breve - :elp@